Durante la spedizione, i nostri pacchi incontrano molti “pericoli”, soprattutto  a causa degli spostamenti dovuti al prelievo dal magazzino, o alla consegna al destinatario. Per questo motivo è necessario seguire alcune indicazioni su come preparare un pacco mettendo al sicuro la merce da spedire.

Secursus ti offre qualche consiglio su come imballare i tuoi oggetti, anche voluminosi, per poterli spedire in totale serenità!

Imballare un articolo in funzione della sua misura

Nella maggioranza dei casi, i danni relativi al trasporto di un pacco sono legati a una preparazione inadeguata.

È molto importante imballare il pacco seguendo le sue caratteristiche, in modo particolare se il suo viaggio sarà lungo. Ad esempio, se il contenuto del tuo pacco pesa più di 20kg, ti consigliamo di utilizzare un doppio scatolo.

Puoi anche utilizzare una scatola in metallo, in legno o in plastica pesante prima di consegnare il tutto al corriere. Ti consigliamo di inserire una mousse all’interno della scatola che, adattandosi alle forme dell’oggetto, lo proteggerà ulteriormente.

Un punto non trascurabile: presta attenzione all’ermeticità del tuo pacco e a tutte le soluzioni possibili affinché gli oggetti all’interno non possano spostarsi.

Proteggere il pacco dagli urti

Nel preparare un pacco, è molto importante proteggerlo preventivamente da eventuali urti e scosse durante il trasporto.

A tale scopo si consiglia di utilizzare materiali da imbottitura, come polistirolo, giornali, stoffa o pluriball, che possano attutire gli eventuali colpi. In particolar modo quando si spedisce un oggetto fragile la regola generale è prevedere un imballaggio che abbia un volume due volte superiore a quello dell’oggetto stesso.

Ricorda che è fortemente sconsigliato mettere due oggetti fragili nello stesso pacco.

Tuttavia se non hai altra scelta, ricorda di proteggere scrupolosamente ciascuno dei due oggetti nei materiali sopra citati, in modo che non si scontrino l’uno con l’altro…e incrocia le dita!

Trasporto e manutenzione del tuo pacco

Quando stai per preparare un pacco da spedire, ricorda che il corriere dovrà spostarlo e trasferirlo  insieme ad altri, talvolta notevolmente voluminosi. Non esitare quindi a utilizzare tutte le precauzioni possibili per proteggere il tuo pacco come consigliato precedentemente.

Ricorda che, quando è possibile, è sempre preferibile inviare più pacchi, ma di piccole dimensioni.  I corrieri li sposteranno e li trasporteranno più velocemente.

Assicura pacchi piccoli e grandi

È risaputo che i corrieri non sempre maneggino i pacchi con estrema delicatezza. Anche alle compagnie più famose, come Chronopost, Mondial Relay e UPS, a causa di ciò, è stato segnalato un notevole numero di pacchi giunti a destinazione rovinati.

Se per tutte queste ragioni spedire un pacco ti spaventa e temi che i tuoi articoli arrivino danneggiati a destinazione, perché non scegli di assicurarli? Tutte le tue spedizioni saranno protette dalle dovute garanzie, qualsiasi siano le modalità di consegna che hai scelto.

Per poter spedire in totale sicurezza, senza preoccuparti costantemente di eventuali incidenti nella consegna, ti serviranno solo un paio di minuti.

Se noti delle offerte variabili sui vari siti, sappi che i migliori assicuratori sono quelli che propongono una tariffa fissa, anche per spedizioni internazionali.

Per qualsiasi spedizione, cura le etichette

È una conditio sine qua non affinché il tuo pacco giunga al destinatario senza errori. Il formato dell’etichettatura dipende dai corrieri o dal Paese di destinazione. Se siete un’azienda, specificate sull’etichetta il recapito telefonico del vostro cliente: questo permetterà al corriere di chiamarlo qualora non si trovi all’indirizzo concordato al momento previsto per la consegna, ad esempio.

Personalizza il tuo pacco

In questo caso ci rivolgiamo soprattutto ai venditori online. Approfitta della spedizione per rafforzare il rapporto con il cliente.

Un’attenzione, anche minima, lo farà sentire importante (una riduzione nella spesa di consegna nel caso di un primo acquisto, una lettera personalizzata per ringraziarlo della fiducia…)

 

Spedire un pacco non è complesso, se conosci le basi!